GIOCHI APERITIVO 

Centra il Bicchiere

Sistemare una decina di bicchieri pieni d’acqua, di forma e grandezza differenti, su di un tavolino. Il concorrente, ad una distanza di circa 2/3 metri, dovrà lanciare delle palline da ping pong nei bicchieri, e potrà disporre di 3 lanci. I bicchieri avranno punteggi diversi a seconda della loro grandezza. Il gioco può avere una variante con il giocatore bendato.

MATERIALI: 10 bicchieri di carta numerati, palline da ping pong, bende.

Monete volanti 

Sistemare un freesbie per terra. Il concorrente a 2 metri di distanza dovrà lanciare delle monete dentro il freesbie ( 3 lanci a disposizione).
MATERIALI: Freesbie, monetine.

Fagioli e cannuccia 

Sistemare 2 tavolini distanziati 150 cm l’uno dall’altro con un piattino pieno di fagioli (o lenticchie, o piselli, o chicchi di caffè). I concorrenti dovranno trasportare, aspirando con una cannuccia tenuta in bocca, i fagioli da un tavolino all’altro senza farli cadere per terra. Vince chi trasporta più fagioli in un tempo stabilito. Distribuire, per motivi di igiene, una cannuccia per ciascun concorrente.

MATERIALI: Fagioli o lenticchie o piselli o chicchi di caffè, cannucce, piattini, tavolo, cronometro.

Tiro ai barattoli 

Disporre una decina e/o più barattoli a piramide. Il concorrente dovrà lanciare una palla di gomma piuma ( grandezza pallina da tennis), ed avrà a disposizione 3 lanci. I barattoli di colori diversi avranno anche un punteggio diverso. Vince chi totalizza più punti.
MATERIALI: Barattoli, 3 palline da tennis.

Tiro ai birilli 

Stesso principio del tiro ai barattoli. I birilli saranno disposti in posizione bowling. Si hanno 3 palle a disposizione che non verranno lanciate al volo ma tirate lasciandole scivolare per terra. MATERIALI: Birilli o bottiglie di plastica piene d’acqua, 3 palline da tennis.

Minibasket da seduto 

Il concorrente dovrà lanciare una palla (tipo volley in plastica) dentro un canestro o cestino posto a 2-3 metri di distanza, restando seduto su di una sedia.
MATERIALI: 1 palla da volley, canestro, sedia.

Candele e turacciolo

Legare una cordicella attorno alla vita di un concorrente e fissare ad un’estremità all’altezza del ginocchio un turacciolo di sughero. Il concorrente dovrà spegnere una candela (posta a terra su di un piattino) con il turacciolo muovendo il bacino. Vince chi spegne la candela nel minor tempo possibile.
MATERIALI: candela, cordicella, turacciolo, 1 porta candela.

Freccette classico 

Tre lanci a disposizione di ciascun concorrente a turno. Chi totalizza il punteggio più alto vince. ( 3 lanci con 3 freccette per ciascun giocatore).
MATERIALI: 1 confezione di freccette.

Freccette con variante 

Ogni concorrente dovrà totalizzare lo stesso punteggio o superare il punteggio fatto dal concorrente che lo precede. Tre lanci a disposizione ( con tre freccette ogni volta). Dopo 3 errori il concorrente viene eliminato. Vince chi rimane in gara. Il primo lancio verrà effettuato dall’animatore.
MATERIALI: 1 confezione di freccette.

Freccette poker 

Su di un tabellone di legno fissare con delle puntine da disegno un mazzo di carte da poker ( fino al 9). Il concorrente, con l’ausilio di 5 freccette, dovrà fare, tra i concorrenti, la combinazione più alta del gioco del poker.
MATERIALI: 1 confezione di freccette, 1 mazzo di carte da poker, puntine da disegno, tabellone.

Freccette 7 1⁄2 

Stesso sistema del poker: il mazzo di carte sarà formato dalle figure e dalle carte normali fino al 7. Il concorrente, con 2 freccette a disposizione, dovrà fare 7 1⁄2. (le figure valgono 1⁄2 punto e le carte dall’1 al 7 hanno il valore numerico delle carte stesse).
MATERIALI: 1 confezione di freccette, 1 mazzo di carte, puntine da disegno, tabellone.

Dischi 

Segnare con dello scotch un cerchio in terra. I concorrenti dovranno lanciare i dischi (di plastica da spiaggia). Sei dischi a disposizione. Vince chi fa centro più volte.
MATERIALI: 1 rotolo di scotch colorato, 6 dischi.

Anelli 

Sistemare diverse bottiglie in plastica piene d’acqua su di un tavolino. Il concorrente dovrà lanciare i 6 anelli di plastica nel collo delle bottiglie. Vince chi fa più centri.
MATERIALI: bottiglie in plastica, tavolino, 6 anelli.

Minigolf 

Classico. Al posto delle buche sistemare dei bicchieri colorati o preparare con del compensato una griglia con le finestre di varia grandezza. Finestra più grande punteggio più basso, Finestra più piccola punteggio più alto. Vince chi totalizza più punti.
MATERIALI: bicchieri, mazze da golf, palline da ping pong .

Cordellina salterina 

Classico. Vince chi riesce a fare più salti.
Con difficoltà: due animatori girano la corda ed il concorrente deve saltare e cantare “Chi non salta ……….. è, è, chi non salta ……….. è, è”.
MATERIALI: corda lunga.

Lancio alla continolo 

Su di un tavolino si prepara una ciotola con delle olive. Il concorrente dovrà mangiare l’oliva e sputare il nocciolo il più lontano possibile.
MATERIALI: olive, nastro adesivo.

Cocktail misterioso 

Far preparare dal barista un cocktail con 8-10 ingredienti. I concorrenti dovranno assaggiare il liquido ( con una cannuccia cadauno) e dire il maggior numero di ingredienti.
MATERIALI: cocktail, tante cannucce.

Cosa ci porta Babbo Natale 

Nascondere un oggetto dentro un sacco pesante. Il concorrente dovrà toccare il sacco per 5 secondi e indovinare qual è l’oggetto.
MATERIALI: sacco, cronometro.

Il sacco della contadina 

Nascondere dentro il sacco qualcosa di pesante e stabilire quanto pesa. Il concorrente dovrà indovinare il pesa tenendo il sacco per 5 secondi.
MATERIALI: sacco, cronometro.

Odore misterioso 

Bendare il concorrente e fargli odorare un oggetto (da una cipolla ad un calzino sporco) per 5 secondi. Il poveretto, sottoposto a questa tortura, dovrà indovinare di che cosa si tratta.
MATERIALI: benda, cronometro.

Ping pong a testate 

I concorrenti saranno disposti in fila indiana. Il conduttore del gioco, posto di fronte, ad una distanza di 1⁄2 metro, lancerà delle palline da ping pong che i concorrenti dovranno colpire con la testa. Il divertimento del gioco consiste nel fatto che fra tutte le palline da ping pong ci sarà anche un lancio di uovo fresco. MATERIALI: palline da ping pong, uova, cestino.

Tiro all’animatore 

Gioco-divertimento per il concorrente, non per l’animatore.
Gli animatori saranno posizionati uno accanto all’altro; i concorrenti, di fronte a loro, ad una distanza di 2 metri, lanceranno in faccia agli animatori delle gran torte alla panna!!!! ( gavettoni, etc…).
MATERIALI: torta con la panna o palloncini.

Il superbagnino 

Il concorrente appoggia la testa su un bastone di circa 70 cm e, tenendolo con le mani, deve compiere dieci veloci giri su se stesso dopo di che dovrà correre dalla sua compagna (che si trova a circa 15 mt di distanza) e salvarla abbracciandola. Vince chi vi riesce nel minor tempo.
MATERIALI: un bastone lungo circa 70 cm.

Bingo musicale 

(Gioco singolo)
Stesso meccanismo del Bingo classico. Al posto dei numeri abbiamo titoli di canzoni che verranno fatte ascoltare. Chiaramente le cartelle riporteranno i titoli delle canzoni.
MATERIALE : CD, impianto stereo, cartelle della tombola con i titoli delle canzoni.

 

Se conosci altri Giochi Aperitivo e vuoi far crescere la nostra lista puoi inviarceli via mail a info@officineanimazione.it li aggiungeremo immediatamente in questa sezione e saranno messi a disposizione di tutti gli iscritti della Community degli Animatori.

Come sempre facci sapere se il nostro articolo ti è stato utile e se il nostro Materiale d’Animazione è servito a rendere la tua Stagione migliore.