Stamattina dopo aver inserito un annuncio in una pagina facebook che offre lavoro, l’occhio mi è caduto su di un post che diceva

“è incredibile che nel 2016 un 20enne non trovi facilmente lavoro” ed è vero, ma vi siete spiegati il motivo?

Mi occupo delle risorse umane di un’agenzia che ogni giorno riceve email di giovani e meno giovani che cercano “disperatamente” lavoro.

Ci sono varie categorie di candidati:

  • c’è quello che manda curriculum come se avesse un problema al dito che gli causa un tic isterico e lo porta a inviare centinaia di candidature senza pensare a chi la sta mandando, cosa ha scritto e soprattutto quante ne sta mandando alla stessa agenzia.
  • Poi c’è il fenomeno che si presenta con un curriculum di oltre quattro pagine (MAI superare le tre pagine),
  • Il candidato che capita su un articolo che offre lavoro dove sopra son segnati i punti essenziali per candidarsi e ti risponde “posso avere maggiori informazioni riguardo l’annuncio?” 

Questo è un messaggio pronto di una vetrina che offre lavoro sul web, un po’ di fantasia, cancelliamo il testo e scriviamo qualcosa di originale.

Ogni giorno tantissimi Curricula vengono inviati alle Agenzie d’Animazione ma purtroppo spesso capita che manchino informazioni importantissime, quindi ti voglio dare un vademecum per le info che non devono mancare in un curriculum efficace.
Non ti diamo il lavoro perchè usi il modello europeo o hai un curriculum graficamente perfetto.

Quello che importa è il contenuto.

Vogliamo sapere quali sono le vostre competenze per mettere sotto i riflettori i vostri talenti.

Ricorda di iniziare sempre scrivendo le esperienze lavorative partendo dalla più recente fino ad andare alla più lontana. Questo è un errore che fanno 7 su 10, attenzione.

Dati personali:

(sembra banale ma spesso mancano): nome, cognome, luogo di nascita.

Data di nascita:

Non volete mostrare l’età? Fate cosi, non scrivete nulla, ma poi non aspettatevi una chiamata per un colloquio, le nostre ricerche sono mirate soprattutto sull’età e credetemi, non siamo curiosi di saperlo in seguito al colloquio, vi scartiamo direttamente.

Quindi siate chiari e trasparenti e inserite tutti i dati, compresa la data di nascita.

Indirizzo di domicilio o residenza e PROVINCIA.


Recapito telefonico:

Ovunque nel mondo gli orari d’ufficio partono dalle 8.30 alle 18.00 ( ora più – ora meno) mi capita spesso di chiamare ragazzi/e alle 10:30 per una prima scrematura telefonica dove seguirà invito a colloquio e mi trovo il telefono staccato sino a mezzogiorno e a volte anche fino alle 14.00, se sul cv trovo scritto che al momento non lavorate e sul profilo facebook trovo le vostre foto dove la sera prima vi rovesciate addosso litri di alcolici non vi aspettate che vi richiamiamo, o almeno abbiate il buon senso di lasciarlo acceso.

Indirizzo email:

Scegliamolo con cura-

Molti non si rendono conto e utilizzano delle email con nomi imbarazzanti.

(per privacy non estendo l’ email)

kikketta.lory@### paolo_smokeandgo@### alberto.solojuve@### francy.cucciola97@###   superprinci@#### questi sono solo alcuni dei più strani che trasmettono un messaggio poco professionale.

Vi assicuro, c’è gente che circola con indirizzi email che tra amici possono sembrare simpatici, ma agli occhi di chi ti deve valutare professionalmente sono deleteri.

Quindi prima cosa: create un indirizzo email che contenga il nome e cognome e basta. Avete molti omonimi? Cercate delle alternative se vi rivolgete ai servizi gratuiti di posta elettronica oppure compratevi il dominio del vostro cognome e fate una splendida email nome@cognome.it.

Quindi diciamo sì alla forma nomecognome@ oppure nome.cognome@ o anche nome_cognome@ (e poche altre variazioni sul tema) ma vi prego no agli indirizzi email creati al tempo della prima superiore che continuerete ad usare per altri interessi, diversi dal lavoro.

Pensate alla faccia del vostro esaminatore quando, dopo aver letto un curriculum di tutto rispetto, decide si contattarvi e trova una mail del tipo principessa87. La mail che utilizzate per il lavoro deve contenere il vostro nome e cognome, nient’altro.


Contatto Skype

Da qualche anno per motivi di praticità in entrambe le parti usiamo il colloquio skype, se la sede per esempio è a Trento e il candidato è di Catanzaro capite che un colloquio skype è utile a entrambi. Non avete Skype? Fatevelo subito l’iscrizione è rapida e gratuita.

Da qualche anno a questa parte chiediamo anche il contatto Facebook, la Reputazione Web vale anche per le singole persone.

Facilita sempre il lavoro a chi dovrà leggere il tuo cv, non vuoi che ficchiamo il naso sul tuo profilo? Non preoccupatevi lo facciamo lo stesso, non perché vogliamo invadere la vostra privacy ma perché dietro un profilo facebook si nasconde la vera persona, e non quella che spesso si presenta a un colloquio di lavoro.

Mi è capitato di trovarmi candidature di ragazzi che all’apparenza sembravano dei ragazzi modello, sul cv scrivevano solo educato, e su fb 8 post su 10 contenevano la parola minc### caz## vaffa####. Un minimo di coerenza.

Avrei decine e decine di esempi da farvi, ma facebook lo conoscete meglio di me, e sapete benissimo che è la vetrina della vostra vita quotidiana e cosa postate è fondamentale, perlomeno siate sinceri, chi siete veramente prima o poi salta fuori.

“E come faranno i figli a prenderci sul serio con le prove che negli anni abbiamo lasciato su Facebook” ( J-Ax – Vorrei ma non posto)
Periodo di disponibilità:  per ogni Agenzia è FONDAMENTALE sapere questo particolare (se già lo conoscete, altrimenti scrivi date indicative, per esempio se frequentate la scuola o l’università e quando pensate di sostenere gli ultimi esami)

Sport praticati: 

specificando da quanto tempo li praticate ce ne sono una marea, ve ne riportiamo alcuni: calcio, pallavolo, ping pong, zumba, aerobica, acquagym, step, gag, karate, rugby, tennis, football, baseball, tiro con l’arco, canoa, danza moderna, danza classica, dance hip hop, se siete in grado di creare coreografie, vela, windsurf, mountain bike, e chi più ne ha più ne metta.
Esperienze in Animazione: sia in Villaggi Turistici che in Feste per Bambini, Oratori, Boyscout, ecc)

Lingue conosciute e parlate:

non serve che scrivi ottimo, se poi non lo parli!  Sii sincero perché la conoscenza linguistica ti verrà testata chiedendoti di raccontare qualcosa in lingua e per capire qual è il Villaggio più adatto alle tue caratteristiche, l’alibi ora sono emozionato/a non regge.

Hobbies:

lettura, creazione marionette, sputafuoco, giocoleria, magia, bricolage, disegno, ecc ecc ecc  – SAPER NAVIGARE SUI SOCIAL NETWORK NON È UN HOBBY!

Non dimenticare di inserire una piccola foto nel Curriculum nella parte alta del cv. Evita d’inserire selfie mentre siete in bagno davanti allo specchio, foto di gruppo (della serie chi assumo dei cinque?), foto con gli occhiali da sole, foto con animali, foto con la sigaretta in bocca o in mano, insomma state mandando una foto per ottenere un lavoro non ci va tanto a capire che la foto è la seconda cosa che guardiamo (la prima è il nome del file, ma scriverò di questo tra poco).

 

I 5 PASSI FONDAMENTALI PER OTTENERE LAVORO.

 

1) Ricerca il lavoro in base alle tue ambizioni.

2) Studiati il posto di lavoro-

a- Ricerca quante più informazioni possibili, sito internet, recensioni, forum… Iscriviti al loro sito, al loro blog, metti mi piace alla loro pagina facebook e comincia a capire chi sono.

b- salvati il numero di telefono per essere pronto/a a rispondere come si deve, ricordati qualsiasi lavoro sia, si da del “Lei”, all’occorrenza sarà il selezionatore a chiederti di dar del “tu” se per esempio stai guidando e ti chiamano per lavoro, fermati e concentrati su cosa ti sta dicendo il selezionatore, mettiamo molto spesso alla prova il livello d’attenzione, e il più delle volte ci vengono fatte le stesse domande al quale avevamo dato risposta poco prima, sono i primi che scartiamo.

c- Cerca informazioni su come si chiama il responsabile che si occupa delle risorse umane e intesta a lui la lettera di presentazione.

3) Scrivi una lettera di presentazione

Esempio di una presentazione di un’animatrice miniclub

Nome Cognome,Data, Luogo, Indirizzo,Telefono, e a chi intesti la lettera di presentazione come scritto prima avrai già ricercato informazioni sul responsabile, se non hai trovato nulla scrivi “Al Responsabile delle risorse umane”

oggetto:

Autocandidatura

in qualitá di ……..

Gentile ………

sono interessata/o

a lavorare a contatto con i bambini in qualità di animatrice. Vi contatto perché so che la Vostra agenzia ricerca personale d’animazione ……

Negli ultimi anni ho svolto diverse e prolungate esperienze lavorative a contatto con i bambini che mi hanno permesso di sviluppare passioni e competenze spendibili professionalente. Sono in grado di prendermi cura dei bambini,di farli giocare e divertire, perché io per prima mi diverto con loro.

Ho imparato ad ascoltare e a leggere i loro bisogni, ad

organizzare feste per i gruppi,raccontare favole, cantare e disegnare. Possiedo conoscenze mediche di base avendo svolto un corsodi primo pronto soccorso. Ho facilitá di relazione,capacitá di lavorare in gruppo e mi adatto fácilmente alle esigenze della struttura in cui lavoro.

Vi comunico inoltre la mia piú ampia dispinibilitá in rapporto alla definizione degli orari di lavoro, della tipologia di contratto e di periodi di formazione.

RingraziandoVi per l’attenzione dedicatami, sono a disposizione per un colloquio informativo

.

Cordiali saluti

………….

Allego C.V.

4) controlla più volte i tuoi dati, rileggi bene tutto ed invia una sola volta.

5) al telefono e al colloquio sii sincero/a non vergognarti se non hai mai trovato lavoro, se non hai finito le scuole, se hai difetti fisici, se non fai sport, non scrivere ciò che non sei oche non hai fatto, abbiamo gli strumenti e gli studi per capire quando una persona mente, finge di essere chi non è o i classici che gonfiano il curriculum d’informazioni fasulle. Credetemi fate più bella figura a presentarvi così come siete realmente.

 

ERRORI CHE AUTODISTRUGGONO LA CANDIDATURA

  • non chiedere mai lavoro al responsabile risorse umane o ancora peggio al proprietario dell’agenzia su facebook (profilo personale), utilizza i giusti canali (mail, sito internet, community)
  • non scrivergli su whatsapp perché hai trovato il numero su internet e questo ti fa sentire un hacker della nasa che ha scoperto come evitare l’email, perché non hai scoperto proprio nulla.
  • Nome del file. La fretta è nemica della qualità, potrebbe portarvi a salvare il curriculum con un nome diverso da quello che dovrebbe avere, ovvero: C.V. Nome Cognome.

Capita spesso, infatti, di inviarlo dopo averlo semplicemente nominato Cv, Prova , o, peggio ancora, Nuovo Documento di Word, un ragazzo pochi giorni fa mi ha inviato il suo c.v. rinominato “c.v. Giusto” Fate attenzione, perché è la prima cosa che il selezionatore guarderà.

Questo è il più comune e importante

  • Una volta premuto il tasto INVIO, non vi resta che incrociare le dita e attendere. E’ normale che passino un paio di giorni prima di ricevere una risposta, a volte è possibile essere ricontattati anche dopo diverse settimane. L’importante è non tartassare il selezionatore con richieste di risposta o domande sullo stato della selezione, il rischio è di ricevere subito un: “Il suo profilo non è compatibile con la figura professionale ricercata”.

Inutile rimandare la candidatura, sappiate che abbiamo un’ottima memoria sulle migliaia di nomi che pervengono in agenzia, sapremo riconoscervi per strada e associare l’immagine al nome e al cognome.

Con questo spero di avervi aiutato per la prossima candidatura, nella speranza che questo messaggio possa girare sui blog, social, per fare in modo che tutti possano sapere dove sta l’errore e riprendere la giusta strada verso un lavoro che vogliamo darvi ma solo chi sa ascoltare, leggere prendendo solo buoni consigli lo troverà.

Ora che hai capito come si fa prova a riscrivere il tuo Curriculum ed inviarcelo a info@officineanimazione.it e se ancora non lo hai fatto ISCRIVITI SUBITO alla Community degli Animatori CLICCA QUI ==> REGISTRATI 

Alex Spezzati

Responsabile Risorse Umane

BellaVita Animazione